Pronti Contro Termine offerti da Che Banca !

Si tratta di operazioni finanziarie che si differenziano dalle tradizionali proposte presenti in banca, sia per le condizioni economiche praticate che per le garanzie offerte.

Prima di vedere nel dettaglio tutti i vantaggi, chiariamo brevemente in cosa consiste l’operazione finanziaria di PcT:

1) Che Banca vende una certa quantità di titoli in portafoglio ad un prezzo di vendita
2) Contestualmente Che Banca li riacquista ad un prezzo maggiore alla data di scadenza.

Il guadagno per il cliente è dato dalla differenza tra prezzo di vendita e prezzo di riacquisto, che, essendo determinati sin dalla stipula del contratto, consentono di conoscere in anticipo la reale convenienza dell’operazione.

Le garanzie offerte da Che Banca !

Come tutte le operazioni di pronti contro termine, bisogna fare i conti con il rischio emittente ed il rischio controparte.
Il rischio emittente è il rischio di insolvenza della società che emette i titoli sottostanti. In questo caso, Che Banca garantisce in modo incondizionato il riacquisto dei titoli.
A carico del cliente rimane, quindi, esclusivamente il rischio controparte, ovvero, il rischio che la Banca non sia in grado di riacquistare i titoli (ad es. in caso di fallimento). Tale rischio, come si evince facilmente, è strettamente correlato alla solidità del Gruppo Bancario di appartenenza: Mediobanca.
In ogni caso, il cliente può sempre rivendere direttamente i titoli sul mercato, senza però avere alcuna garanzia sul prezzo di rivendita.

Calcolo rendimento PCT Che Banca

Passando a valutare le condizioni, il massimo rendimento ottenibile è pari al 3,20% lordo, con un vincolo a 10 mesi.

La gamma completa dei tassi attualmente offerti dai PcT Che Banca è la seguente:

Tassi 2 mesi 4 mesi 10 mesi
Tasso lordo 2,40% 2,80% 3,20%
Tasso netto 1,92% 2,24% 2,56%

Vantaggi e condizioni

I vantaggi per chi decide di operare con questi PcT sono numerosi:

Rendimento fisso: conosci da subito il guadagno massimo dell’operazione
Tassazione ridotta: 20%
Costo di acquisto o annullamento anticipato: zero
Imposta di bollo: nella misura prevista dalla legge vigente
Importo minimo operazione: 5.000 euro
Importo massimo di investimento: coincide con la giacenza del conto deposito, ovvero 3 milioni di euro.
Durate previste: 2,4,10 mesi
Sottostante: obbligazioni Mediobanca e Titoli di Stato

In caso di annullamento anticipato Che Banca garantisce la restituzione dell’intero capitale sul conto.

Per effettuare operazioni in pronti contro termine è necessario aprire il Conto Deposito Che banca

Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Ultimo Aggiornamento: 26 luglio 2012

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultimo Aggiornamento: 26 luglio 2012