IWBank, la banca online del Gruppo UBI Banca, offre investimenti vincolati a scadenza che garantiscono rendimenti elevati per i tuoi risparmi.

IWPower consente di investire in Titoli di Stato (BOT) attraverso tre soluzioni principali: 3,6,12 mesi e le relative opzioni turbo.
L’opzione turbo ti consente di incrementare ulteriormente i tassi, autorizzando IWBank al prestito dei BOT, senza perderne la piena disponibilità e con la garanzia del rendimento.

Cosa sono i Pronti Contro Termine ?

I PCT sono operazioni finanziarie stipulate tra banca e cliente: il cliente acquista un certo numero di titoli (sottostante) e la banca si impegna a riacquistarli a scadenza ad un prezzo maggiore rispetto a quello iniziale.

La differenza tra prezzo d’acquisto e prezzo di rivendita rappresenta la remunerazione dell’operazione.

L’investimento in IwPower non e’ definibile tecnicamente un “PRONTI CONTRO TERMINE”

Quali sono i tassi di IWPower investimento ?

IWPower prevede tre diverse scadenze a cui corrispondono livelli di tasso crescente:

Tassi 3 mesi 6 mesi 12 mesi
Tasso netto 0,40% 0,60% 0,70%
Tasso netto Turbo 0,65% 1,30% 2,10%

Caratteristiche di IWPower

  • Investimento minimo: 1000 euro
  • Sottostante: BOT
  • Tassazione agevolata: la ritenuta del 12,5% consente di avere un rendimento netto maggiore!
  • Zero spese: nessun costo di sottoscrizione, gestione o bollo fiscale
  • Rinnovo automatico a scadenza: per non perdere neanche un giorno di interesse!
  • Notifica via sms e/o email: 7 giorni prima della scadenza.
  • Massima flessibilità: possibilità di interrompere l’investimento prima della scadenza, con il riaccredito dell’intero capitale e la remunerazione del tasso base previsto da IWBank Deposito (Conto Deposito)

Come investire in IWPower ?

L’attivazione e la gestione del conto deposito e di investimento IWPower è assolutamente gratis!
Per investire è possibile inviare un bonifico dal conto corrente predefinito verso IWPower, versare un assegno circolare o bancario, oppure attivare il servizio gratuito di alimentazione automatica R.I.D.

Questo articolo è stato pubblicato in Senza categoria. Aggiungi ai preferiti: link permanente. Scrivi un commento o lascia un trackback: Trackback URL.

Ultimo Aggiornamento: 19 aprile 2012

Scrivi un Commento

Il tuo indirizzo Email non verra' mai pubblicato e/o condiviso. I campi obbligatori sono contrassegnati con *

*
*

Puoi usare questi HTML tag e attributi: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>

Ultimo Aggiornamento: 19 aprile 2012